Prof. Claudio Mancuso

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Cari soci,
mi trovo costretto a comunicarvi una triste e dolorosa notizia. Ieri, 22 gennaio 2024, si è spento, dopo una lunga malattia, il professore Claudio Mancuso, ordinario di Geotecnica nella Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, già presidente del corso di studi in Ingegneria Civile e direttore del Dipartimento di Ingegneria Geotecnica e Ambientale.
Con Claudio ci conoscevamo fin dai tempi del dottorato e abbiamo fatto parte, ormai professori, della prima commissione dell’abilitazione scientifica nazionale. In quegli anni di frequentazione assidua si è cementata tra noi una forte amicizia. Di Claudio ricordo la sua organizzazione lavorativa, la maturità di giudizio, la pacatezza e la fermezza delle sue posizioni, la sua profonda conoscenza della disciplina.
Tra i temi di ricerca trattati da Claudio voglio ricordare quelli iniziali, sulle prove geofisiche in foro, e quelli più recenti, sul comportamento dei terreni in condizioni di parziale saturazione. Su questo tema coordinava, e stava portando a termine con determinazione, un progetto di ricerca di interesse nazionale.
Claudio mancherà a molti di noi, ai suoi allievi, ai colleghi e agli amici della scuola napoletana di geotecnica.
Alla famiglia la vicinanza di tutta l’associazione.

Le esequie si terranno il 23 gennaio 2024, alle 17.30, presso la chiesa di Santa Maria della Libera a via Belvedere 113, Napoli.

Prof. Sebastiano Rampello
Presidente Associazione Geotecnica Italiana

Allegati:

Inserisci le credenziali per accedere all’ area riservata