Ogni anno l’Associazione Geotecnica Italiana, in qualità di gruppo nazionale ISSMGE, invita tra i propri soci due giovani ingegneri di età non superiore a 35 anni a presentare domanda di partecipazione all’EYGEC- European Young Geotechnical Engineers’ Conference.

La conferenza costituisce un’occasione di incontro e di scambio tra giovani ingegneri geotecnici provenienti da tutta Europa.

I bandi che sono divulgati periodicamente prevedono l’invio di:

  • un curriculum vitae  (in lingua inglese) del  candidato;
  • due pagine in formato A4, complete di testo (in lingua inglese) e illustrazioni (massimo 2 figure) della nota che si intende presentare.

Una commissione AGI appositamente designata seleziona i due candidati che potranno partecipare all’EYGEC usufruendo di una borsa, offerta dall’Associazione Geotecnica Italiana, che copre integralmente, solo nel caso degli eventi europei, le spese di viaggio e la quota di partecipazione  al Convegno. Nel caso di evento internazionale, con cadenza quadriennale, le spese coperte sono solo di partecipazione al convegno che solitamente includono i costi di alloggio.

ELENCO DELEGATI ITALIANI ALLE EDIZIONI DELLA YOUNG GEOTECHNICAL ENGINEERS’ CONFERENCES

XIV EYGEC – Plovidiv (Bulgaria) 2001

Luca De Sanctis (Università di Napoli Federico II)
Guido Musso (Politecnico di Torino)
Paola Provenzano (Università di Roma Tor Vergata)

XV EYGEC – Dublino (Irlanda) 2002

Marco Uzielli (Università di Firenze)
Paola Caporaletti (Università di Roma La Sapienza)

II IYGEC – Mamaia (Romania) 2003

Maria Cristina Bonini (Politecnico di Torino)
Elisabetta Cattoni (Università di Perugia)

XVI EYGEC – Vienna (Austria) 2004

Brunella Recinto (Università di Napoli Federico II)
Andrea Dominijanni (Politecnico di Torino)

III IYGEC – Osaka (Giappone) 2005

Daniela Boldini (Università di Roma La Sapienza)
Andrea Dominijanni (Politecnico di Torino)

XVII EYGEC – Zagabria (Croazia) 2006

Sabatino Cuomo (Università di Salerno)
Giuseppe Cammarata (Politecnico di Torino)

XVIII EYGEC – Ancona 2007

Alex Sanzeni (Università di Brescia)
Antonio Costanzo (Università della Calabria)

XIX EYGEC – Gyor (Ungheria) 2008

Riccardo Conti (Università Tor Vergata)
Giuseppe Maria Rinaldi (Università di Salerno)

IV IYGEC – Alexandria (Egitto) 2009

Emilio Bilotta (Università di Napoli Federico II)
Francesco Petrella (Arup)

XX EYGEC – Brno (Repubblica Ceca) 2010

Raffaele Di Laora (Seconda Università di Napoli)
Valeria Bandini (Università di Messina)

XXI EYGEC – Rotterdam (Paesi Bassi) 2011

Gabriele Della Vecchia (Politecnico di Torino)
Diana Salciarini (Università di Perugia)

XXII EYGEC-Goteborg (Svezia) 2012

Daniela Giretti (Università di Ferrara)
Michela Marchi (Università di Bologna)

V IYGEC – Parigi (Francia) 2013

Sara Amoroso (Università di L’Aquila)
Francesca Ceccato (Università di Padova)

XXIII EYGEC – Barcellona (Spagna) 2014

Stefania Bilardi (Università di Catania)
Francesco Cecinato (Università di Trento)

XXIV EYGEC – Durham (U.K.) 2015

Valentina Fargnoli (Università di Bologna)
Marco Rosone (Università di Palermo)

XXV EYGEC – Sibiu (Romania) 2016

Alice Di Donna (Politecnico di Torino)
Valeria Nappa (Università di Napoli)

VI IYGC – Seoul (Korea) 2017

Fabiano Bertoldo (Sapienza Università di Roma)
Marta Di Sante (Università Politecnica Marche)

XXVI EYGEC – Graz (Austria) 2018

Filomena De Silva (Università di Napoli Federico II)
Alessio Mentani (Università di Bologna)

XXVII EYGEC – Bodrum (Turchia) 2019

Viviana Mangraviti (Politecnico di Milano)
Armando de Lillis (Sapienza, Università di Roma)

XXVIII EYGEC – Mosca (Russia) 2020 (rimandato al 2022 causa COVID)

Sabrina Moretti (Università Parthenope di Napoli)
Federico Vagnon (Università di Torino)

VII IYGEC – Sydeny (Australia) 2021

Nicolò Guarena (Politecnico di Torino)
Lucia Mele (Università di Napoli Federico II)