Influenze delle interazioni chimico-fisiche sulla deformabilità di alcuni terreni argillosi

 

Nel presente lavoro si riportano risultati sperimentali relativi all’influenza delle interazioni interparticellari di natura chimico-fisica sulla deformabilità di alcuni terreni argillosi naturali.

 

Nel presente lavoro si riportano risultati sperimentali relativi all’influenza delle interazioni interparticellari di natura chimico-fisica sulla deformabilità di alcuni terreni argillosi naturali.

La sperimentazione è consistita in prove di diffusione ionica e in prove di compressione e rigonfiamento in condizioni edometriche. L’analisi delle deformazioni indotte dai transitori di diffusione ha permesso di valutare la sensibilità dei materiali alle interazioni chimico-fisiche. L’influenza dei fattori chimico-fisici sul legame tensioni-deformazioni è stata valutata analizzando il comportamento di provini di uno stesso materiale in presenza di liquidi interstiziali diversi e in assenza di gradienti chimici iniziali.

I risultati relativi a provini ricostituiti mostrano che tutti i terreni indagati sono sensibili ai processi chimico-fisici, sebbene in forme e misure diverse. L’influenza sembra esplicarsi direttamente sui meccanismi di deformazione per i terreni smectitici, sulla resistenza ai movimenti interparticellari per i terreni caolinitici e/o illitici, ed è maggiore nei primi rispetto ai secondi.

Nei terreni smectitici indisturbati e fortemente sovraconsolidati l’influenza risulta notevole nella fase di scarico tensionale, fase in cui si possono verificare rigonfiamenti trascurabili o, al contrario, elevatissimi, in funzione della forza ionica del liquido interstiziale.

I risultati mostrano inoltre che i valori degli indici di rigonfiamento determinati in laboratorio sono influenzati in modo significativo dall’uso convenzionale di acqua distillata come liquido di cella.


  Nel pres …


AUTORI: Di Maio C., Fenelli G.B.
RIG ANNO:1996 NUMERO:1
Numero di pagine: 43


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/05/RIG_1997_1_43.pdf
Allegato:
Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/05/RIG_1997_1_43.pdf