Il tufo giallo napoletano: permeabilità ed impregnabilità con monomeri acrilici

 

La formazione del tufo giallo presente nella città di Napoli è spesso interessata da dissesti sia all’interno delle

numerose cavità presenti, sia sui fronti di scavo e pendii all'aperto.

E apparso di grande interesse prendere in esame la possibilità di trattare il tufo mediante impregnazione profonda con polimeri acrilici in sostituzione dei normali interventi di consolidamento.

 

La formazione del tufo giallo presente nella città di Napoli è spesso interessata da dissesti sia all’interno delle

numerose cavità presenti, sia sui fronti di scavo e pendii all'aperto.

E apparso di grande interesse prendere in esame la possibilità di trattare il tufo mediante impregnazione profonda con polimeri acrilici in sostituzione dei normali interventi di consolidamento.

A tal fine è stato condotto uno studio preliminare, che sarà oggetto della presente nota, sulla permeabilità del tufo ai liquidi con differenti valori della viscosità.

Nel presente lavoro vengono esposti e commentati i risultati di prove di permeabilità longitudinale, radiale e di iniezione condotte in laboratorio.


  La forma …


AUTORI: Aurisicchio S. Evangelista A. Masi P.
RIG ANNO:1981 NUMERO:1
Numero di pagine: 22


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/09/RIG_1982_1_22.pdf
Allegato:
Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/09/RIG_1982_1_22.pdf