Due casi di consolidamento con jet grouting suborizzontale per lo scavo di gallerie urbane con bassa copertura

 

Vengono illustrati due casi di contenimento del fronte di scavo per mezzo di colonne suborizzontali di terreno consolidato mediante jet grouting per lo scavo, in Germania, di gallerie con copertura limitata e situate in aree urbane densamente popolate.

Il primo esempio riguarda una galleria di metropolitana leggera a Bad-Godesberg, sobborgo meridionale di Bonn; il secondo una galleria metropolitana a Stoccarda. Entrambi i casi hanno richiesto un particolare impegno al fine di limitare il disturbo ad edifici ed a servizi di superficie

 

Vengono illustrati due casi di contenimento del fronte di scavo per mezzo di colonne suborizzontali di terreno consolidato mediante jet grouting per lo scavo, in Germania, di gallerie con copertura limitata e situate in aree urbane densamente popolate.

Il primo esempio riguarda una galleria di metropolitana leggera a Bad-Godesberg, sobborgo meridionale di Bonn; il secondo una galleria metropolitana a Stoccarda. Entrambi i casi hanno richiesto un particolare impegno al fine di limitare il disturbo ad edifici ed a servizi di superficie

posti in prossimità dello scavo, sia durante l’esecuzione del consolidamento che nel corso dello scavo.

Entrambe le gallerie sono a doppio binario ed hanno una sezione di 85 mq circa.


  Vengono …


AUTORI: Roberti P., Ziller M.
RIG ANNO:1992 NUMERO:4
Numero di pagine: 345


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/11/RIG_1993_4_345.pdf
Allegato:
Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/11/RIG_1993_4_345.pdf