Diaframmi circolari a protezione di scavi di fondazione

 

Gli Autori, dopo alcune premesse di ordine generale sull’impiego dei diaframmi a protezione di scavi di fondazione, esaminano gli aspetti funzionali dei diaframmi del tipo ad andamento planimetrico circolare od ellittico, il cui impiego è talvolta imposto dalla particolare natura del terreno.

Descrivono poi alcuni esempi di applicazione per 1’inserimento nel terreno di opere di presa e di una centrale idroelettrica.

 

Gli Autori, dopo alcune premesse di ordine generale sull’impiego dei diaframmi a protezione di scavi di fondazione, esaminano gli aspetti funzionali dei diaframmi del tipo ad andamento planimetrico circolare od ellittico, il cui impiego è talvolta imposto dalla particolare natura del terreno.

Descrivono poi alcuni esempi di applicazione per 1’inserimento nel terreno di opere di presa e di una centrale idroelettrica.

Concludono infine circa la possibilità e l’idoneità d’impiego dei diaframmi «circolari ed ellittici» in terreni di qualsiasi caratteristica, anche se tali da non fornire che scarso contributo alla statica dei diaframmi stessi; sottolineano inoltre come l’arco, elemento costruttivo dalla peculiare funzionalità statica, è stato introdotto anche nel campo delle opere di diaframmazione.


  Gli Auto …


AUTORI: Bellini A.- Veder C.
RIG ANNO:1962 NUMERO:3
Numero di pagine: 181


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2011/06/rig_1963_3_181.pdf
Allegato:
Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2011/06/rig_1963_3_181.pdf