Determinazione dello stato di solecitazione originario in un ammasso roccioso anosotropo

 

Nella memoria vengono fornite le relazioni che consentono di risalire allo stato di sollecitazione origi-

nario da misure di deformazione effettuate sulle pareti di fori da sonda o di gallerie circolari in ammassi rocciosi

a comportamento genericamente anisotropo. Tali relazioni sono state utilizzate per l'interpretazione dei risultati delle

misure eseguite sulle pareti di un cunicolo scavato nella formazione di scisti filladici in cui è stata costruita la

 

Nella memoria vengono fornite le relazioni che consentono di risalire allo stato di sollecitazione origi-

nario da misure di deformazione effettuate sulle pareti di fori da sonda o di gallerie circolari in ammassi rocciosi

a comportamento genericamente anisotropo. Tali relazioni sono state utilizzate per l'interpretazione dei risultati delle

misure eseguite sulle pareti di un cunicolo scavato nella formazione di scisti filladici in cui è stata costruita la

centrale in caverna dell’impianto idroelettrico Lago d’Arno- S. Fiorano. La favorevole disposizione delle basi di misura

ha consentito anche una dettagliata analisi dei diversi fattori che contribuiscono alla dispersione dei risultati sperimentali.


  Nella me …


AUTORI: Martinetti S. Martino D. Ribacchi R.
RIG ANNO:1974 NUMERO:2
Numero di pagine: 84


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2015/09/rig_1975_2_84.pdf
Allegato:
Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2015/09/rig_1975_2_84.pdf