Si espongono i risultati di una ricerca effettuata in laboratorio con apparecchio di taglio diretto su campioni

di argilla scagliettata prelevati in una località della Sicilia Orientale e rappresentativi di una formazione intensamente

tettonizzata del Miocene Inferiore e Medio.

 

Si espongono i risultati di una ricerca effettuata in laboratorio con apparecchio di taglio diretto su campioni

di argilla scagliettata prelevati in una località della Sicilia Orientale e rappresentativi di una formazione intensamente

tettonizzata del Miocene Inferiore e Medio.

La presenza di numerose superfici di discontinuità variamente orientate suddividono il materiale in minute scaglie. Il rilievo dell’orientazione delle discontinuità, eseguito con la tecnica usualmente impiegata negli ammassi rocciosi giuntati, e ri-

sultato fattibile e significativo per la caratterizzazione della mesostruttura.

Per l‘analisi dei risultati sperimentali, i provini sono stati suddivisi in tre gruppi, secondo l’orientazione delle discontinuità

delle famiglie principali rispetto alla direzione degli spostamenti imposti durante la prova.

I parametri caratteristici della resistenza a taglio determinati per ciascuno dei tre gruppi si differenziano sensibilmente, ri-

flettendo le particolari condizioni di orientazione delle discontinuità delle famiglie principali.

Nell’ambito di ciascun gruppo i punti rappresentativi della resistenza si interpretano con un inviluppo curvilineo. Questo comportamento consente di ipotizzare un meccanismo di rottura nel quale allo scorrimento fra facce contigue si so-

vrappongono i fenomeni della dilatanza e del tranciamento delle asperità, rappresentate, nel caso in esame, dagli spigoli e dai vertici delle scaglie.

Dai risultati consegue che l'analisi dei caratteri strutturali dei provini costituisce un valido criterio, che si ritiene op-

portuno introdurre ed applicare sistematicamente, per l’identificazione del materiale e per l’interpretazione dei risultati

delle misure di resistenza a taglio delle argille a scaglie.

  Si espongono i risultat …

AUTORI: Airò Farulla C. Nocilla N. RIG ANNO: 1983 NUMERO: 3 Numero di pagina: 148


Allegato: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/09/RIG_1984_3_148.pdf

Allegato:

Articolo completo: https://associazionegeotecnica.it/wp-content/uploads/2010/09/RIG_1984_3_148.pdf